Barceloneta, un quartiere sulla spiaggia

Barceloneta è un quartiere in riva al mare, vecchio borgo di pescatori e marinai, che ha mantenuto il suo fascino antico, con piccole vie e piazze dove ci sono ancora bar e ristiranti con vecchie insegne. Nella parte più occidentale di Barceloneta c’è il Passeig Joan de Borbò, con tanti ristoranti, negozi e locali, dove mangiare pesce frsco praticamente a … Continua a leggere

Il museo dell’arte catalana … ma non solo

Il Museu nacional d’art de Catalunya, conosciuto come MNAC, si trova nel Palau Nacional, costruito nel 1929 per la fiera mondiale. Il museo contiene la più vasta collezione di arte romanica del mondo. Il Palau National è sulla collina del Montjuïc, da cui si può avere una vista panoramica su Barcellona. Il museo nasce dalla fusione delle collezioni del Museu … Continua a leggere

La Boqueria, dove gli alimenti sono un’esposizione artistica

A Barcellona si possono contare oltre una quarantina di mercati che si alternano sia per i giorni di chiusura che per la specificità della merce esposta. Per cui oltre ai classici mercati di alimenti e vestiti, nella capitala catalana ci sono mercati specifici per l’antiquariato, per i libri vecchi e usati, mercatini delle pulci, degli oggetti artigianali, ecc. Nel Barri … Continua a leggere

Sagrada Familia, una cattedrale abusiva

La Sagrada Família di Barcellona è una grande basilica cattolica, capolavoro dell’architetto Antoni Gaudí, che morì prima di finirla. La Cattedrale è ancora oggi in costruzione. La storia della cattedrale parte nel 1866 quando l’Associació Espiritual de Devots de Sant Josep iniziò una raccolta di fondi per la costruzione della chiesa. L’incarico, affidato in un primo momento all’architetto Francesc del … Continua a leggere

Las Ramblas, passeggio, hotel, movida

Las Ramblas di Barcellona è un concentrato di luoghi interessanti, hotel, ristoranti: il viale lungo più di un chilometro taglia il cuore della città ed offre una passeggiata estremamente variegata per i turisti. Las Ramblas parte da Port Vell, che è vicino al terminal del porto, e finisce a Placa Catalunya. Partendo dalla zona di Raval e del Barri Gotic, … Continua a leggere

Il Centro di Cultura Contemporanea è anche un’opera architettonica

Fino al 3 settembre, il Centre de Cultura Contemporània in Montalegre 5 ha organizzato  un servizio destinato ai turisti. Il Centro ha preparato a livello professionale un gruppo di persone, studenti universitari e insegnanti, per accompagnare i turisti in giro per la città di Barcellona raccontandone aspetti curiosi, oltreché storici e architettonici. Sono 3 i percorsi programmati: la Città Vecchia, … Continua a leggere

Un parco dei divertimenti in cima alla Funicolare del Tibidabo

Il Tibidabo è una delle due montagne che circonda Barcellona. A mezza altezza, dalla Plaça del Doctor Andrei, con i suoi luoghi panoramici, parte la funicolare del Tibidabo che collega la Plaça con la cima della montagna, dove è stato costruito un parco di divertimenti inaugurato nel 1901. Il Parco divertimenti del Tibidabo occupa uno spazio di 70 mila metri … Continua a leggere

Di domenica il Mercat di S.Antonio si trasforma

Il Mercat de Sant Antoni di Barcellona, inaugurato nel 1882, è un mercato coperto, costituito da una grande struttura in ferro battuto, opera dell’architetto Antonio Rovira i Trias. Realizzato con una cupula e da bracci simmetrici, il Mercat è un labirinto in cui si trova di tutto, dai banchi di pesce, sempre centrali nei mercati cittadini, a quelli di frutta … Continua a leggere