Il Flamenco dove lo ballò Carmen Amaya, la più brava di sempre

El Tablao de Carmen, un locale con 18 anni di successi, è stato realizzato in onore di Carmen Amaya, ballerina di flamenco nata nel 1915 che debuttò nel 1929 davanti al re Alfonso XIII, durante una esposizione internazionale, proprio nella zona della città che oggi prende il suo nome. Lo spettacolo che viene presentato due volte al giorno al El … Continua a leggere

Il Centro di Cultura Contemporanea è anche un’opera architettonica

Fino al 3 settembre, il Centre de Cultura Contemporània in Montalegre 5 ha organizzato  un servizio destinato ai turisti. Il Centro ha preparato a livello professionale un gruppo di persone, studenti universitari e insegnanti, per accompagnare i turisti in giro per la città di Barcellona raccontandone aspetti curiosi, oltreché storici e architettonici. Sono 3 i percorsi programmati: la Città Vecchia, … Continua a leggere

Un parco dei divertimenti in cima alla Funicolare del Tibidabo

Il Tibidabo è una delle due montagne che circonda Barcellona. A mezza altezza, dalla Plaça del Doctor Andrei, con i suoi luoghi panoramici, parte la funicolare del Tibidabo che collega la Plaça con la cima della montagna, dove è stato costruito un parco di divertimenti inaugurato nel 1901. Il Parco divertimenti del Tibidabo occupa uno spazio di 70 mila metri … Continua a leggere

Una Card per sconti nei musei e sui trasporti pubblici

Come in tutti gli uffici turistici delle grandi città, anche quelli di Barcellona offrono informazioni, programmi sugli eventi, depliant su monumenti e progetti architettonici, documenti sulla storia e la cultura del Paese. Gli uffici turistici di Barcellona mettono a disposizione la Barcellona Card che offre riduzioni fino a 50% sull’entrata di diversi musei e del 10-30% per alcuni negozi e … Continua a leggere

Di domenica il Mercat di S.Antonio si trasforma

Il Mercat de Sant Antoni di Barcellona, inaugurato nel 1882, è un mercato coperto, costituito da una grande struttura in ferro battuto, opera dell’architetto Antonio Rovira i Trias. Realizzato con una cupula e da bracci simmetrici, il Mercat è un labirinto in cui si trova di tutto, dai banchi di pesce, sempre centrali nei mercati cittadini, a quelli di frutta … Continua a leggere